INPS
09/04/2018

Limiti di reddito per i periodi ulteriori di congedo parentale e per i periodi di congedo per i familiari dei portatori di handicap

L'Inps, con circolare n. 61 del 4 aprile c.a., ha comunicato, per l'anno 2018, i limiti di reddito, per: 

  • l'indennizzabilita' del congedo parentale nei casi previsti dall'art. 34, c. 3, del D. Lgs. n. 151/2001 (periodi di congedo parentale usufruiti dai sei agli otto anni del bambino, indennizzabili a condizione che il reddito individuale del lavoratore richiedente sia inferiore a due volte e mezzo l'importo annuo del trattamento minimo di pensione);
  • l'indennità economica per i periodi di congedo straordinario, previsti dall'art. 42, c. 5, del D. Lgs. n. 151/2001, riconosciuti in favore dei familiari di portatori di handicap.

Indietro



Consulta le sezioni
specifiche per approfondire
le nostre attività:
L’apprendistato è un contratto a contenuto formativo, finalizzato all’ingresso dei giovani (massimo 29 anni) nel mondo del lavoro e alla acquisizione...
Nell’ambito dell’Ente Bilaterale Territoriale del Terziario è istituita la Commissione Paritetica Territoriale per la composizione delle vertenze indi...
Sicurezza sul lavoro, informatica di base, lingue straniere, tecniche di vendita, sono alcuni dei temi chiave su cui l’Ente Bilaterale si sta facendo ...
Il tema della sicurezza sul lavoro rappresenta un elemento imprescindibile nella modulazione e nella costruzione di corretti e proficui rapporti tra i...