Lavoratori-extracomunitari
07/11/2017

Ingresso lavoratori extra UE specializzati nell’ambito di trasferimenti intra-societari

Il Ministero del Lavoro, con nota n. 3161 del 27 settembre c.a., fornisce ulteriori indicazioni relativamente alle condizioni di ingresso e soggiorno dei dirigenti, lavoratori specializzati, lavoratori in formazione di Paesi terzi nell'ambito di trasferimenti intra-societari ai sensi del D. Lgs. n. 253/2016. 

In particolare, il Ministero precisa che:

  • il nulla osta, nelle ipotesi di distacco nell'ambito di trasferimenti intra-societari, viene rilasciato esclusivamente dallo Sportello unico per l’immigrazione dove ha sede legale l’entità ospitante;
  • gli stranieri  hanno l’obbligo di ritirare il visto di ingresso presso la Rappresentanza diplomatico-consolare italiana nello Stato di origine o di stabile residenza. Tuttavia lo straniero, nelle more dell’ottenimento del nulla osta al distacco intra-societario, può soggiornare in Italia temporaneamente ad altro titolo ad esempio per motivi di turismo oppure affari;
  • l'obbligo di comunicare il distacco al Ministero del lavoro non si configura nelle ipotesi di lavoratori non comunitari distaccati, rientranti nel campo di applicazione del D. Lgs. n. 253/2016 (dirigenti, lavoratori specializzati, lavoratori in formazione nell’ambito di trasferimenti intra-societari ex articolo 27-quinquies, comma 1 lett. a), b) e c) TUI), nonché con riferimento alle categorie di lavoratori contemplate da normative speciali, quali ad esempio i ricercatori, di cui all’art. 27-ter, i lavoratori autonomi ex art. 26, i dirigenti e il personale altamente specializzato di cui all’art. 27, comma 1, lett. a) TUI).

Indietro



Consulta le sezioni
specifiche per approfondire
le nostre attività:
L’apprendistato è un contratto a contenuto formativo, finalizzato all’ingresso dei giovani (massimo 29 anni) nel mondo del lavoro e alla acquisizione...
Nell’ambito dell’Ente Bilaterale Territoriale del Terziario è istituita la Commissione Paritetica Territoriale per la composizione delle vertenze indi...
Sicurezza sul lavoro, informatica di base, lingue straniere, tecniche di vendita, sono alcuni dei temi chiave su cui l’Ente Bilaterale si sta facendo ...
Il tema della sicurezza sul lavoro rappresenta un elemento imprescindibile nella modulazione e nella costruzione di corretti e proficui rapporti tra i...